Viaggio in Abruzzo, il cammino e la vita dei pastori nella Transumanza

Ora in terra d’Abruzzi i miei pastori / lascian gli stazzi e vanno verso il mare: / scendono all’Adriatico selvaggio /che verde è come i pascoli dei monti.

 

Zaino in spalla percorreremo a piedi un tratto dell’antico cammino dei pastori, il Tratturo Magno che da L’Aquila arrivava a Foggia. Un viaggio per vivere la natura attraversando monti, colline e altipiani verso borghi bellissimi storicamente degni di nota, come Santo Stefano di Sessanio, Navelli, Capestrano. Ogni tappa si trasformerà in una immersione nella cultura e nelle tradizioni pastorali di questi luoghi grazie anche alle numerose attività esperienziali in programma. L’itinerario è ideale per chi ama viaggi lontani dal caos delle città, per rigenerare se stessi e fare il pieno di bellezza.

Il viaggio giorno per giorno

In tutti i nostri itinerari si trascorre la gran parte del tempo all’aria aperta. I programmi, i trasporti e le sistemazioni nelle strutture ricettive verranno modificati in base alle norme nazionali e regionali per la prevenzione da contagio Covid-19.

1° giorno

Appuntamento con i referenti di ViaggieMiraggi Abruzzo nella città di L’Aquila e visita ai più importanti monumenti della città. Possibilità di arrivare a L’Aquila con mezzi pubblici da Roma. Transfer per chi ne ha bisogno da Pescara.              

In uno scenario naturale che la vede alle pendici del Gran Sasso e circondata da 3 Parchi Nazionali e uno Regionale, L’Aquila è una città medievale piena di sorprese. La storia ufficiale della sua fondazione si mescola a quella delle leggende e dei misteri, dei cavalieri templari e delle costellazioni, di personaggi straordinari come Federico II e Celestino V. A fondare la città furono i castelli del circondario e a ricordo di questo evento nel 1272 fu edificata la fontana delle 99 Cannelle.

Dopo la visita della città trasferimento nel borgo di San Demetrio ne’ Vestini dove si trova la struttura ricettiva e da dove inizia il nostro cammino. La cena, che consumeremo nella struttura, sarà l’occasione giusta per iniziare ad assaporare la gastronomia tradizionale abruzzese. Dopo cena la guida illustrerà il programma.

La sistemazione prevede camere doppie con bagno in una struttura finemente ristrutturata.

Con la collaborazione tecnica dell’agenzia “Viaggi e Miraggi ONLUS per il Turismo Responsabile”, iscritta all’Albo Società Cooperative con il n. A145055 del 25/03/2005. Per informazioni: www.viaggiemiraggi.org. Polizza assic. RC n° 1505002386/E stipulata con Nobis Compagnia di Assicurazioni S.p.A.