Salita con la luna piena al Monte Tremoggia per vedere l’alba sul mare

20160821_055440_hdrNella notte tra il 16 e il 17 settembre 2016 ci sarà l’ultimo plenilunio dell’estate. Un’occasione imperdibile per vivere il fascino di una salita notturna su una vetta del massiccio del Gran Sasso d’Italia,  prima che l’inverno torni ad ammantare la montagna di bianco. Questa gita, molto più semplice di quella sul Corno Grande, permette anche a persone non molto allenate di godere della vista dell’alba sul mare Adriatico da un luogo che per bellezza non ha nulla da invidiare alla vetta più alta dell’Appennino.

Dalla Fonte Vetica saliremo alla Sella di Fonte Fredda (1.994 metri s.l.m.) da cui lo sguardo già spazia sulle colline teramane, pescaresi e sulle20160821_061551 luci dei paesi della costa adriatica. Percorreremo  il sentiero che risale il versante est del Monte Tremoggia e ci sistemeremo sul comodo pianoro della vetta a 2.350 metri s.l.m. dove attenderemo che il sole sorga dal mare di 20160821_060538-1fronte a noi dopo aver colorato con il rosso dell’alba il cielo e le rocce circostanti. Quando la sua luce ci permetterà una visione nitida avremo una piacevolissima sorpresa… che non sveliamo adesso.

Per saperne di più e per prenotarvi contattateci e scaricate la scheda tecnica dell’escursione.

Come sempre, le iniziative di Abruzzo MountainsStemma AMM Wild sono realizzate da guide professioniste iscritte al Collegio delle Guide Alpine della Regione Abruzzo 

Leave a Comment