Escursione guidata sul terrazzo d’Abruzzo: Monte Ocre

Il massiccio del Velino si protende verso Nord attraverso il Monti di Ocre, che si affacciano sulla conca aquilana con maestosità. Questo spettacolare terrazzo naturale, permette dai suoi 2204 m di altezza di ammirare tutta la catena del Gran Sasso, della Majella e quasi tutte le vette principali del massiccio Sirente-Velino.cresta

L’itinerario ad anello che vi proponiamo è per escursionisti allenati o esperti, anche se i sentieri che percorreremo ci permetteranno di raggiungere in maniera agevole la vetta, visto che il monte Ocre nel versante Sud di salita non si presenta ripido.

Saliremo tra freschi boschi di faggio ed antichi muretti a secco, ultime tracce di un’economia oggi scomparsa. Arriveremo a Forca Miccia (1710 m), antica via di comunicazione con la piana di Campo Felice, dove le brezze accarezzeranno i nostri corpi e ci faranno passare al livello superiore della montagna, le praterie d’alta quota. In questo splendido habitat, avremo la fortuna di osservare specie vegetali d’interesse, vigorose in questo p14610983_572649006240064_8930833590918915060_neriodo dell’anno, dalla Genziana primaticcia, ai crochi, alla Pulsatilla montana fino alle saxifraghe. Dopo aver raggiunto la vetta del Monte Ocre procederemo per la discesa sul crinale del monte Cagno, molto spettacolare per lo scenario che offre con Rocca di Cambio sotto i nostri piedi e l’altopiano delle rocche più verde che mai.

ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO: Sabato 3 giugno ore 8:45 piazza di Rocca di Cambio, da qui proseguiremo tutti insieme per raggiungere l’inizio del sentiero, dove lasceremo le macchine.

COME ARRIVARE: autostrada A24 uscita Tornimparte, proseguire fino a Rocca di Cambio. Tempo di percorrenza da Roma: 1 h e 30 minuti. Da Pescara uscire ad Aielli- Celano e seguire le indicazioni per Ovindoli, poi Rocca di Cambio

ABBIGLIAMENTO: Si consiglia di indossare un abbigliamento da trekking primaverile (maglietta termica, pile leggero, pantaloni lunghi, piumino e/o giacca a vento); scarpe da trekking e calzini adeguati. Zaino in cui mettere: antipioggia; acqua (1 litro e mezzo); e pranzo al sacco.
Facoltativo: macchina fotografica e binocolo. Molto utili, se li avete dei bastoncini da trekking.
Utili i bastoncini da trekking, se li avete. Un trucchetto: metti gli oggetti delicati (binocolo, cellulare, portafoglio) e gli indumenti all’interno di sacchetti di plastica. In caso di acquazzone salverai così capre e cavoli.

COSTO: 214567989_572649062906725_3397545508118560531_n0 euro che includono l’assicurazione ed il costo dell’Accompagnatore.

Scarica la scheda tecnica >

AVVERTENZE: L’escursione sarà annullata per cattive condizioni meteo.

L’accompagnatore per eventuali motivi di sicurezza si riserverà il diritto di cambiare l’itinerario.

È obbligatorio prenotarsi telefonicamente o tramite mail entro le 20 del 2 giugno.

Per ricevere il programma dettagliato e per le iscrizioni
Segreteria Abruzzo Mountains Wild
Matteo Lorenzoni 3397376105 – segreteria@abruzzomountainswild.com

 

Leave a Comment