Escursione al Lago della Duchessa, tra i misteri dell’Appennino

Domenica 29 ottobre ci recheremo in escursione al Lago della Duchessa. Un luogo, selvaggio ed unico, dove ogni pietra ha la sua storia da raccontare. Come tutte le montagne, anche quelle dell’Appennino nascondono, tra valli e crinali, segreti e misteri, luoghi magici o inquietanti che sono stati teatro di vicende i cui fatti e risvolti sono non del tutto, o per nulla, chiariti. Paesaggisticamente, è un posto come molti della zona del Velino che colpiscono per la loro teatralità, come un giardino barocco che da lì a poco si lascia scoprire.Lago_della_Duchessa1

***Notizie utili. Partiremo alle ore 8,15 dai casali di Cartore, dove prati verdi circondati dalle alte vette del massiccio del Velino creeranno un totale relax prima della nostra partenza. Saliremo su un divertente percorso nel bosco, esattamente nella Val di Fua che alternerà colori magici e scorci inattesi per via delle sue zone climatiche. Una volta usciti dal bosco di faggi, proseguiremo verso il lago a 1788 m, tra i più alti dell’Appennino. Questa magnifica conca, saprà conquistare le vostre anime con le sue vette a fare da protezione a questo luogo sacro, il Monte Morrone 2184 m. ed il Murolungo 2181 m. Riscenderemo dolcemente dal Vallone delle Cese per poi fermarci ai Casali di Cartore per un ricco terzo tempo. :-)
______

***DATI TECNICI***

|LUOGO D’INCONTRO|: Uscita presso uscita autostradale A 24 di Valle del Salto, parcheggio Hotel La Duchessa
|ORA D’INCONTRO| : 8:00
|DIFFICOLTà| : EE (Escursionisti Esperti) si richiede un buon allenamento fisico
|DISLIVELLO| : 850 m. circa
|DISTANZA| : 10 Km (andate e ritorno) circa
|TEMPO DI PERCORRENZA| : 7 ore (escluse pause)
|ORA DI RIENTRO| : 16,00 alle macchine
|COSTI DEL TREKKING| : € 18 a persona, comprensivo di escursione guidata a cura di un Accompagnatore di Media Montagna/ Maestro di Escursionismo del Collegio Regionale Guide Alpine Abruzzo e copertura assicurativa per tutta la durata dell’evento ( Rct professionale).
Provvedere al |PRANZO AL SACCO| ed altri alimenti nutrienti come frutta secca e barrette.

Scarica la Scheda Tecnica >

***EQUIPAGGIAMENTO*** : Si consiglia di indossare un abbigliamento da trekking autunnale (maglietta termica, pile, pantaloni lunghi, piumino e/o giacca a vento); scarpe da trekking e calzini adeguati; berretto di lana, guanti e scaldacollo. Zaino in cui mettere: antipioggia; acqua (1,5 litro) non ci sono fonti tranne all’inizio, snack, frutta secca e pranzo al sacco. Molto consigliato: macchina fotografica e binocolo. Utili i bastoncini da trekking, se li avete. Un trucchetto: metti gli oggetti delicati (binocolo, cellulare, portafoglio) e gli indumenti all’interno di sacchetti di plastica. In caso di acquazzone salverai così capre e cavoli.

***Consigli utili*** Per chi lo desidera, è possibile pernottare in strutture convenzionate. Per chi invece non volesse viaggiare da solo, partiamo da Ovindoli o da Roma, divindendo così le spese ed il tempo.

***AVVERTENZE*** Il programma potrà essere modificato o interrotto dalla guida per il livello tecnico insufficiente dei partecipanti o per ragioni metereologiche. La guida si riserva il diritto di escludere dalla partecipazione chi non ha prenotato o chi non adeguatamente equipaggiato o tecnicamente preparato. L’escursione sarà annullata per cattive condizioni meteo e per mancanza numero minimo di partecipanti, N. 5.

***Come partecipare*** : dopo aver messo “parteciperò” all’evento, è obbligatorio prenotarsi via mail o telefonicamente contattando la Guida.

Matteo Lorenzoni – La Guida AMW Team
3397376105 – segreteria@abruzzomountainswild.com
Escursione adatta ai ragazzi sopra i 14 anni con esperienza
Escursione condotta da un Accompagnatore di Media Montagna del Collegio delle Guide Alpine Abruzzo

Leave a Comment