Escursione a Pizzo Marcello – Riserva Regionale Gole del Sagittario – Oasi WWF

fratturaPer gli amanti del trekking, un’occasione per conoscere un angolo panoramico dell’Abruzzo. Dal cuore di Anversa degli Abruzzi, parte questo sentiero molto affascinante e suggestivo di affaccio su Valle Peligna, Valle del Sagittario e Maiella, tra orsi, camosci, aquila reali e lupi, in uno scorcio incontaminato e per tutti i gusti. Una panoramica passeggiata per il sentiero di uno dei monti più suggestivi.

La Riserva Naturale Regionale – Oasi WWF Gole del Sagittario si trova all’interno di un Sito d’Importanza Comunitario (SIC IT7110099) nel Comune di Anversa degli Abruzzi (Aq).
L’area si estende per circa 400 ettari, un vero e proprio scrigno di natura a poco più di un’ora da Roma. Un profondo canyon tra rupi calcaree scavato dal fiume Sagittario, offre rifugio anche all’orso minacciato dalla frammentazione dei boschi.

L’itinerario si svolge per gran parte a “volo d’aquila” sulle bellissime gole e sui sottostanti borghi di Anversa degli Abruzzi e Castrovalva, caratteristico borgo di poche anime arroccato su un’esile cresta rocciosa incorniciato in un paesaggio di incomparabile bellezza. Durante l’escursione la guida illustrerà le peculiarità storiche e naturalistiche che caratterizzano l’area.

Possibilità di avvistamento della f21auna selvatica (cervo, lupo, orso, aquila).

ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO: Piazza Belprato – Anversa degli Abruzzi ore 8.30

ORA RIENTRO: 14:30 allo stesso posto

COME ARRIVARE: autostrada A25 uscita Cocullo, proseguire fino ad Anversa degli Abruzzi. Tempo di percorrenza da Roma: 1 h 20 minuti. Da Pescara uscire a cocullo e seguire le indicazioni per Anversa degli Abruzzi.

ABBIGLIAMENTO: Si consiglia di indossare un abbigliamento da trekking estivo (maglietta termica, pile leggero, pantaloni lunghi, piumino e/o giacca a vento); scarpe da trekking e calzini adeguati. Zaino in cui mettere: antipioggia; acqua (1 litro e mezzo); e pranzo al sacco.
Facoltativo: macchina fotografica e binocolo. Molto ut1ili, se li avete dei bastoncini da trekking.
Utili i bastoncini da trekking, se li avete. Un trucchetto: metti gli oggetti delicati (binocolo, cellulare, portafoglio) e gli indumenti all’interno di sacchetti di plastica. In caso di acquazzone salverai così capre e cavoli.

COSTO: 15 euro che includono l’assicurazione ed il costo dell’Accompagnatore.

Scarica la scheda tecnica >

AVVERTENZE:La guida si riserva la possibilità di annullare l’escursione in caso di maltempo e se i partecipanti non sono adeguatamente attrezzati o se non si raggiunge il numero minimo di 6 persone.

È obbligatorio prenotarsi telefonicamente o tramite mail entro le 20 del 24 giugno.

Per ricevere il programma dettagliato e per le iscrizioni
Segreteria Abruzzo Mountains Wild
Matteo Lorenzoni 3397376105 – segreteria@abruzzomountainswild.com

 logo riserva

Leave a Comment