La discesa negl’ inferi. Escursione alla fonte degli innamorati

Domenica 1 ottobre 2017 faremo un’escursione in IMG_20150823_115315uno dei luoghi più affascinanti dell’appennino, le Gole di Aielli-Celano. L’escursione sarà medio-facile e molto adatta a famiglie con ragazzi dagli 8 anni in su. Ammireremo scorci mozzafiato, ed una natura che per suo biodiversità rappresenta un po’ la cornice migliore del Parco Regionale, per fauna e flora.

La partenza è l’inizio dell’anello di Valle d’arano (1335 m) sentiero n. 12, raggiungibile in macchina seguendo i cartelli dalla piazza di Ovindoli (1 km circa). Da qui inizieremo il nostro itinerario per l’anello sinistro della valle dove un comodo percorso pianeggiante ci porterà al fontanile dove potremo riempire le borracce se lo desidereremo. Cammineremo tra alberi di ogni genere ed antichi coltivi, e bovini al pascoolo. Non appena entremo nel bosco, sarà facilmente visibile la presenza della fauna selvatica, qui completamente indisturbata dai centri abitati. Arrivando quindi ad un bosco di pini neri, incominceremo la nostra discesa con un panorama sulle Gole ineguIMG_20150823_124616agliabile. Arrivati alla base visiteremo due delle attrazioni principali, la fonte degli Innamorati (1029 m) la cui acqua sgorga dal soffitto di una grotta, che rende tutto più romantico ed intimo; e la seconda, il Monastero di San Marco alle foci, che rappresenta il passaggio indelebile della eredità celestiniana dell’epoca. Quest’affascinante quanto inaspettato Monastero, è stato abilmente riscoperto dal Cai di Celano che ne ha riportato alla luce le sue bellezze, prima coperte dagli arbusti.  Causa chiusura, per un’ordinanza del Comune di Celano, arriveremo solo all’entrata senza transitare nel punto vietato. Risaliremo dopo aver pranzato in questo ambiente unico e sorvolati continuamente dai Grifoni, che proprio qui nidificano.

Luogo di incontro: Piazza di Ovindoli
Ora di incontro: 9.00
Difficoltà: E (Escursionistico)
Dislivello: 300 m. circa
Distanza: 9 Km (andate e ritorno)
Tempo di percorrenza: 5 ore (escluse pause)15293764460_b30fab037d_b
Ora di rientro: 16 alle macchine
Costi del trekking: € 15 a persona, comprensivo di escursione guidata a cura di un Accompagnatore di Media Montagna/ Maestro di Escursionismo del Collegio Regionale Guide Alpine Abruzzo e copertura assicurativa per tutta la durata dell’evento ( Rct professionale).

Equipaggiamento: Si consiglia di indossare un abbigliamento da trekking autunnale (maglietta termica, pile, pantaloni lunghi, piumino e/o giacca a vento); scarpe da trekking e calzini adeguati; berretto di lana, guanti e scaldacollo. Zaino in cui mettere: antipioggia; acqua (1 litro); pranzo al sacco e qualche snack da gustare durante il giorno se si vuole. Molto consigliato: macchina fotografica e binocolo. Utili i bastoncini da trekking, se li avete. Un trucchetto: metti gli oggetti delicati (binocolo, cellulare, portafoglio) e gli indumenti all’interno di sacchetti di plastica. In caso di acquazzone salverai così capre e cavoli.

scarica la scheda tecnica >

Per chi lo desidera, è possibile pernottare in strutture convenzionate.

Avvertenze, L’escursione sarà annullata per cattive condizioni meteo e per mancanza numero minimo di partecipanti, N. 5.

È obbligatorio prenotarsi via mail o telefonicamente
Per ricevere il programma dettagliato e per le iscrizioni

Matteo Lorenzoni – La Guida AMW Team
3397376105 – segreteria@abruzzomountainswild.com
Escursione adatta ai ragazzi sopra i 10 anni 
Escursione condotta da un Accompagnatore di Media Montagna del Collegio delle Guide Alpine Abruzzo

Leave a Comment