Il tempo del Bramito, 18 settembre 2016

Il cor m’urtava il petto, in ogni nervo
io tremando. Ma, nella mia latèbra
umida verde, l’anima erami erba
d’antiche forze. E udii bramire il cervo!
(Gabriele D’Annunzio – Alcyone – La Morte del Cervo)

DSCN2362

Tra la seconda metà di settembre e la prima decade di ottobre, si svolge la stagione degli amori per icervi. I maschi adulti in questo periodo emettono un suono cupo, il bramito, sfruttando le loro forti capacità polmonari. Il risultato è un concerto di suoni ancestrali che si propagano anche a forti distanze, percuotendo i boschi, i crinali e le valli dell’Appennino.

DSCN9864

Vi proponiamo un inedito percorso che permette di raggiungere l’antico insediamento rurale delle Pagliare di Tione, partendo dai Prati del Sirente e percorrendo un’antica mulattiera. Durante il cammino avremo la possibilità di osservare le opere murarie realizzate dall’uomo (stazzi, muretti a secco, terrazzamenti) immersi in una natura davvero selvaggia e ben conservata. L’area è ricca di animali selvatici e sarà possibile vedere le molte tracce e ascoltare il bramito del cervo che in questo periodo vive la stagione dell’amore12509793_10205574010649178_868657051383139024_n.

Durante l’escursione, si apprenderà l’etologia e la biologia di questo splendido animale e ci si apposterà in luoghi che permettano l’eventuale osservazione degli animali senza arrecare loro disturbo.

13626374_10206824052499443_7850418020134991813_nLa guida, inoltre, illustrerà gli elementi naturalistici, paesaggistici e storici che caratterizzano il percorso.

Per saperne di più e per prenotarvi contattateci e scaricate la scheda tecnica dell’escursione. Sul nostro blog, inoltre, potrete leggere un breve articolo dedicato al cervo e alla sua etologia

Stemma AMM

Come sempre, le iniziative di Abruzzo Mountains Wild sono realizzate da guide professioniste iscritte al Collegio delle Guide Alpine della Regione Abruzzo

Leave a Comment